Lifestyle

Da Bramea a Palazzo San Gervasio, i sapori dell’estate.

Bramea è il progetto polivalente capace di fondere diverse anime. Nasce a Palazzo San Gervasio, all’interno di un antico rudere posseduto della famiglia nobiliare D’Errico.

Fra cucina e sala si sviluppa un circolo virtuoso per un percorso che mette al centro il cliente: sia i piatti che l’accoglienza, la mise en place e i vini, possono considerarsi al tempo stesso oggetto e concetto.

Ad accogliervi, Francesco Lorusso (chef) e Antonio Menchise (direttore di sala) tornati in Basilicata dopo giri intorno al mondo.

[Foto, Namelaka alla camomilla Podere Malvarosa e amaro Girasole, limone, miele, zenzero e rabarbaro]

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *